Silicato

Denominazione generica di un gruppo di minerali molto comuni ed estremamente diffusi come costituenti della maggior parte delle rocce della superficie terrestre, di origine magmatica, nella cui composizione sono sempre presenti silicio e ossigeno associati, spesso in forme molto complesse, ad altri elementi (alluminio, ferro, manganese, magnesio, calcio, ecc.).

Strutturalmente presentano un reticolo cristallino avente come elemento di base un tetraedro, con al centro un atomo di silicio, che scambia le sue valenze con quattro atomi di ossigeno distribuiti ai singoli vertici; le quattro valenze residue dei quattro atomi di ossigeno possono essere saturate da atomi di tetraedri contigui o da cationi metallici variamente disposti. Questi tetraedri possono mantenersi isolati o, mettendo in comune atomi di ossigeno, collegarsi per formare strutture di vario tipo.