Campobasso. San Felice del Molise. Eternit abbandonato scatta la protesta

04.04.2014. Lo scorso 20 marzo, ignoti, approfittando con ogni probabilità dell’oscurità e dell’abbandono di quei luoghi, hanno utilizzato uno spazio pubblico per lasciare sul posto ciò che sicuramente non avrebbero accantonato sulla loro proprietà, numerose lastre di eternit che come risaputo, rilasciano in stato di degrado, come in questa circostanza, amianto, elemento non riciclabile e altamente nocivo per la salute.

Il tratto di strada utilizzato a stregua di discarica, risulta appetibile in quanto, dopo una prima fase di lavori per la realizzazione dell’indispensabile arteria, ne è seguita un’altra di totale abbandono così da essere ‘favorita’ da soggetti non proprio civili.

Leggi l’articolo